rosa_ill
rosa_ill

Beatrice S.

Una biografia molto forte, la storia vera di una donna che ha avuto il coraggio di raccontare la sua storia difficile e di portare a galla il sistema marcio che le ha portato via la sorella quando era ancora in fasce. Un libro che con semplicità e trasparenza ripercorre la vita difficile e tormentosa dell'autrice stessa. Lo consiglio assolutamente.

RECENSIONI

Lascia una recensione

Le recensioni verranno approvate dal moderatore entro una settimana dall'invio.

Uno scrittore nasce e diventa tale quando riesce a far provare le emozioni che descrive nel libro allo stesso lettore. Maria Rosa Mauceri ce l'ha fatta. Appena sfogli le prime pagine ti ritrovi catapultato in un mondo di sofferenze e, nonostante tutto, di coraggio e forza. Difficilissimo smettere di leggere, tanto che rinunci a tutto pur di completarlo. Diviso in due parti, questo libro è ben scritto e formulato, i flashback non confondono, anzi ti abituiamo sin da subito a capire l'andamento della storia e gli eventi si presentano quanto più chiari possibile. Rosa, nella prima parte racconta le vicende personali, la sua vita da bambina, si denuda raccontando con estrema sincerità ciò che ha subito e i suoi problemi. Nella seconda parte, perfettamente correlata alla prima, racconta della sorellina e della scoperta che forse è in vita e che il fatto di essere stata dichiarata morta, subito dopo la nascita, è stato un inganno. Una storia che va assolutamente letta!

Lettrice

Nhora Caggegi

Alfio Bonaccorso

Racconto coraggioso, sincero e struggente, "Una verità rubata" ci insegna
a saper vedere oltre il velo di soprusi, abusi e violenze e a ricercare la speranza
quando tutto sembra perduto.

Il potente esordio di Rosa Maria Mauceri è la preziosa testimonianza che solo
un amore può darci la forza per rialzarci: l'amore per noi stessi.

Direttore Esecutivo del Festival Taobuk

Lettrice

Patricia

Lettrice

Libro emozionante, storia travolgente e reale.

L’autrice riesce a mettere in risalto ogni parte del testo, attraverso le proprie emozioni e sensazioni che sembrano essere quasi trasparenti, come se il lettore potesse immaginare e vivere l’intero racconto. Una storia drammatica, che tratta temi come la violenza, il bullismo e le paure dei protagonisti.

Complimenti per la forza e il coraggio che l’autrice mostra ancora oggi, nella speranza che questa ricerca possa portare ad un esito positivo.

Complimenti!

 

Lucy

Lettrice

E una di storia di Rosamaria che trova il coraggio ,di gridare la violenza subita da un padre violento ei una madre coraggiosa ..